Holding On

A Faded Romantic's Notebook

Desire__by_ShanaArielle

The days slide away.

They hold on

They hang on to each other as best they can. They clutch at hope like shipwrecked sailors cling to familiar fragments of their broken ship. They imagine land as paradise as every wave rises and falls.

They whisper promises. They paint possibilities. Yet they try to be gentle in their expectations.

They hold back their desire in dams of denial. They numb their needs. They leash their longing. They suppress their sexual sighs in sad silence.

They want it so badly.

But the uncertain days, the empty nights, the fading light, and the hole in the middle of everything, is weakening their grip.

They know that, at any moment, one of them might give up,

And let go.

They know it will hurt. but they don’t know how much.

The days slide past

They hold on.

.

.

© the author writing as Romantic Dominant

Photograph stolen…

View original post 2 more words

CALDAIA ” Limp Bizkit “

....HUSHABYE silenzioso addio ......Blog di Marcello

CALDAIA

Sembra debba fare tutto da solo
Forse potrei farmi aiutare
Ma diavolo, se vuoi qualcosa fatto bene?
Devi fartelo da solo
Forse la vita è alti e bassi
La mia vita cos’è stata sino ad ora?
T’ho leccato il culo sino all’inferno
Ed è cosi’ quando le cose tornano indietro
Eri vivo, ora sei patetico
Ma ora ce l’ho
Cio che è fatto è fatto
Lascialo solo, e non pentirti
A volte qualcuno fa cavolate
Ed è allora che scendi

Perchè sono andato ad incontrare uno come te?
Perché sei venuto a colpire uno come me?
Come potresti imbrogliare qualcuno così
Sai che non tornerò mai indietro

Sembra che stia facendo tutto da solo
Forse potrei farmi aiutare
Ma diavolo, se vuoi qualcosa fatto bene
Devi fartelo da solo
Forse la la vita va su e giù
La mia vita cos’è stata sino ad ora
T’ho leccato il culo…

View original post 724 more words

Propinquity.

Americana Injustica

 chaingang university

the act of being tied

closely together

through space and time;

the closeness defined

stronger than steel

a back against mine;

a knowledge of the divine

passed along down

a dried-out bloodline;

the circumstance

repeating itself over

of happenstance;

that tickling sense, a notion

rolling and bending

like the tides in the ocean;

but never broken

beneath its crushing mass

a written word – not one spoken;

the act of being based upon

a kindred, genetic root

that grows deep and long;

a truth they’ve kept in secrecy

overlooking completely,

an element of our propinquity.

View original post

Ciò in cui credo ” James G. Ballard “

....HUSHABYE silenzioso addio ......Blog di Marcello

tumblr_m1x0zblVdv1qa8m3eo1_1280

Ciò in cui credo

James G. Ballard

Credo nel potere che ha l’immaginazione di plasmare il mondo,
di liberare la verità dentro di noi, di cacciare la notte,
di trascendere la morte, di incantare le autostrade,
di propiziarci gli uccelli, di assicurarsi la fiducia dei folli.

Credo nelle mie ossessioni, nella bellezza degli scontri d’auto,
nella pace delle foreste sommerse, negli orgasmi delle spiagge deserte,
nell’eleganza dei cimiteri di automobili, nel mistero dei parcheggi multipiano, nella poesia degli hotel abbandonati.

Credo nelle rampe in disuso di Wake Island,
che puntano verso il Pacifico della nostra immaginazione.

Credo nel fascino misterioso di Margaret Thatcher,
nella curva delle sue narici e nella lucentezza del suo labbro inferiore;
nella malinconia dei coscritti argentini feriti; nei sorrisi tormentati del personale delle stazioni di rifornimento;
nel mio sogno che Margaret Thatcher sia accarezzata da un giovane soldato argentino in un motel dimenticato,
sorvegliato da un…

View original post 1,343 more words

Piacevolmente Insensibile ” Pink Floyd “

....HUSHABYE silenzioso addio ......Blog di Marcello

Piacevolmente Insensibile
Permesso?
C’è qualcuno lì dentro?
Fai un cenno se mi senti
C’è nessuno in casa?

Dai, vieni
Sento che sei giù di corda
Posso alleviarti il dolore
E rimetterti in piedi

Rilassati
Prima di tutto mi servono alcune informazioni
Solo i fatti essenziali
Mi puoi dire dove ti fa male?

Non c’è dolore, ti stai allontanando
Una nave distante fuma all’orizzonte
Riesco a sentirti solo a ondate
Le tue labbra si muovono ma non sento cosa dici
Da bambino ho avuto una febbre
Mi sentivo le mani come due palloni
Adesso provo di nuovo quella sensazione
Non posso spiegarlo, non capiresti
Questo non sono io
Sono diventato piacevolmente insensibile

Va bene
Solo una punturina
E non ci saranno più
Ma potresti avere un po’ di nausea
Ce la fai a stare in piedi?
Credo stia funzionando, bene
Questo ti terrà in piedi per tutto lo spettacolo
Dai, è…

View original post 317 more words

Too Little, Too Much

Source of Inspiration

tree1

My car is too little, too old
My television too small
Clothes that are not chic
hang in my closet.
Thieves leave a donation
when they see what I don’t have.

Yet I am a wealthy woman
rich in my contentment
peaceful in slumber
loved and loving
always eager to start my day.
How blessed am I
walking in the light of love.

View original post